News

Calendario

Visualizza tutto

INCONTRI DI JŇANA YOGA e MEDITAZIONE VEDANTA

INCONTRI DI  JŇANA YOGA e MEDITAZIONE VEDANTA

Corso sulla Consapevolezza e l’Autoconoscenza secondo l’Advaita Vedànta

 a cura di
Pårõànanda

Il corso sulla “Consapevolezza e l’Autoconoscenza” diretto da Pårõànanda Zanoni basato sul libero dialogo, conversazione, lettura e discussione ha lo scopo di portare i partecipanti ad una crescita culturale e di coscienza attraverso la ricerca della vera natura del Sé e dei grandi misteri dell’esistenza.

Il programma è articolato in modo da esplorare diversi ambiti delle conoscenze tradizionali:

1.    L’iniziazione ai grandi misteri: introduzione alle diverse tradizioni di tutte le epoche e culture
2.    I percorsi realizzativi dello yoga: Karma, Bhakti, Ràja, J¤àna, Aspar÷a
3.    Advaita Vedànta: Adi øaõkara e alcuni suoi scritti
4.    Il Paradigma Universale: modello che rappresenta la totalità della Conoscenza metafisica, ontologica e fenomenica secondo la visione non-duale
5.    Il Metodo della Consapevolezza: guida pratica attraverso la quale il partecipante avrà la possibilità di far entrare la Verità nella propria esperienza personale

Il corso offre anche ampio spazio per investigare su diversi temi di carattere esistenziale e spirituale:

-    Perché c’è questa realtà e non c’è il nulla? (domanda della metafisica fondamentale)
-    Chi sono io? Qual’è la mia natura?
-    Qual è lo scopo della mia esistenza?
-    Cosa succede quando muoio? Esiste la morte?
-    Cos’è il sesso?
-    Cos’e l’amore?
-    Qual è il fondamento delle relazioni interpersonali?
-    Cos’è la religione? A cosa serve?
-    Cos’e la malattia? Perché soffriamo?
Ogni incontro è strutturato nel seguente modo:
-    Introduzione al tema dell’incontro
-    Conversazione e spazio per le domande
-    Momento meditativo (secondo il metodo applicativo)
-    Conclusione attraverso una breve lettura
Il corso si rivolge al sincero ricercatore della verità che vuole andare oltre le dottrine e i dogmi dell’ortodossia filosofica e religiosa. Il corso ha anche una funzione terapeutica e si propone come valido rimedio per coloro che desiderano rimuovere l’infelicità dalla propria vita e ritrovare la propria vera natura di beatitudine.

“Se non ci sentiamo appagati dalla nostra realtà forse c’è qualcosa che ci sfugge, qualcosa che non sappiamo, che non ci è mai stato detto. Forse siamo alla saturazione delle esperienze del mondo ordinario e sentiamo che è arrivato il momento di approdare sull’altra riva del fiume della vita che scorre inesorabilmente verso la foce o verso la palude”.

Parliamone insieme

 Pårõànanda

AllegatoDimensione
application/pdfCurriculum PURNANANDA ZANONI54 KB