News

Calendario

Visualizza tutto

b) YOGA BIMBI

PEDAGOGIA DEL RILASSAMENTO

Bambini iperattivi, sempre in movimento, bambini che hanno bisogno di “fermarsi” per ascoltarsi e ascoltare il mondo che li circonda: come fare, come aiutarli, come prenderli?
Per fare questo è necessario ricondurre il bambino al silenzio, alla tranquillità, al respiro originario che lo mette in contatto con il modo esterno.
Viene, quindi, proposto un percorso di “pedagogia del rilassamento”, una pedagogia proposta per incentivare il rapporto che ci lega al bambino, il contatto e la reciproca intimità. Una delle tecniche utilizzate sarà l’attività dello yoga, non come vera e propria “pratica” ma come mezzo per giocare in maniera divertente e rilassante con i bambini. Lo yoga tramanda da secoli la “visione” di esseri umani completi: corpo, mente, anima, diventando una pedagogia che porta alla visione della persona, tutta intera, che faccia da sfondo ai vari interventi educativi.
All’interno di questa pratica, ricca di rituali da proporre e riproporre al bambino, abbiamo inserito  anche momenti di mediazione artistica atta a trovare nei bambini momenti di unicità e di calma. Tutte le tecniche utilizzate all’interno del percorso avranno come obiettivo principale il benessere del bambino valutandone il comportamento e la predisposizione iniziale. Sarà questa l’occasione per uno scambio tra bambino/bambino e tra bambino/adulto. Noi adulti abbiamo, infatti, una visione mistica di questa disciplina influenzata dai nostri riferimenti culturali, ma per i bambini lo Yoga è un’esperienza di vita e di possibili apprendimenti, amichevole e molto vicina ai loro percorsi quotidiani. L’obbiettivo sarà di portare un’atmosfera creata dall’uso intenzionale di musiche, parole, immagini che presteranno i bambini ad un ascolto più attento delle emozioni e alle sensazioni dell’interiorità. Sarà questa anche l’occasione di rivalutare il corpo, affermandone la competenza ed assicurando serenità e salute anche alla mente, espandendone le stesse possibilità di capire e di apprendere. Con lo Yoga i bambini potranno conoscere il loro corpo, prendere coscienza dello spazio che occupano e degli altri bambini che li circondano. Le posizioni che andremo a proporre, oltre a creare un motivo di divertimento, stimoleranno il senso di equilibrio e l’immaginazione, oltre che far acquisire l’uso di nuove parole.
Lo spazio predisposto per questo tuffo nel mondo degli archetipi verrà precedentemente preparato con incensi,  profumi leggeri (essenza di limone per aumentare la concentrazione), musiche delicate e rilassanti, e preparati dei cuscini morbidi dove poter stendersi. Durante tutti gli incontri sarà importante costruire con i bambini dei rituali nei quali riconoscere i ritmi del silenzio. La fase finale, forse quella più dolce, è il massaggio e l’auto-massaggio che proponiamo fin dalla più tenera età e che renderà i bambini felici di toccare il loro corpo e prenderne consapevolezza.
Quest’anno la dott.ssa Milena Biondani verrà affiancata da una collega pedagogista dott.ssa Laura Renosti.