News

Calendario

Visualizza tutto

Yoga 2011/2012

       Corsi Yoga 2011/2012

"...non cercare le orme dei saggi cerca cio' che essi cercavano..."          

                                                                          (Basho)

Yoga a Verona - Pescantina - Centro Culturale Tirtha

Namastè a tutti voi

Succede spesso che ci si avvicini allo yoga per caso o per semplice curiosità e poi si rimanga stupiti, nel constatare che questa pratica è in grado di “ cambiare la vita”.

I primi "sintomi" di questo strano cambiamento si manifestano sul piano fisico: il corpo diventa energico, tonico, elastico;  il sistema nervoso si rilassa, la circolazione migliora, gli organi interni sono più ossigenati e tutto sembra funzionare meglio.

Ma questa è solo la punta dell'iceberg perché quasi  da subito si notano cambiamenti nel proprio approccio verso se stessi, gli altri, le cose della vita: i problemi non coinvolgono più quanto prima, si percepisce un'estranea sensazione di pace, si ha la percezione che ci sia un graduale scioglimento di alcune rigidità mentali o fisiche, si riduce l'ansia e si entra in contatto con un luogo di calma interiore.

La pratica dello yoga permette di aumentare disciplina, forza e autocontrollo, coltivando allo stesso tempo consapevolezza e  rilassamento.

Inoltre, sebbene lo yoga non sia nato con scopi curativi, sono ormai numerosi gli studi scientifici che ne dimostrano il valore altamente terapeutico.

 Om Shanti

Lo Yoga Ratna,  il gioiello, la perla dello Yoga, -elaborato da Gabriella Cella, tra le insegnanti più apprezzate in Italia- integra le differenti correnti di yoga dalle scuole ortodosse alle moderne, con una particolare rivisitazione e riferimento al significato simbolico di:

- asana, forme che il corpo assume e mantiene atte a favorire l’equilibrio fisico e mentale

- dei pranayama, tecniche di potenziamento del respiro

- delle nidra, pratiche di rilassamento

- dei mantra, vibrazioni sonore

- dei kriya, atti di purificazione

- delle hasta mudra, gesti delle mani

- Pratyahara, Dharana e Dhyana, gli stadi superiori di distacco, concentrazione e meditazione            

Sono inoltre contemplate pratiche dell’antica medicina indiana (Ayurveda)  e approfondimenti negli ambiti più significativi della cultura indiana.

Questi corsi sono potati avanti presso il Centro TIRTHA dalla maestra Daniela Alberti